SITUAZIONE ATTUALE ED EVOLUZIONE

Il weekend sarà contrassegnato da stabilità atmosferica e temperature oltre le medie del periodo grazie ad una decisa elevazione anticiclonica di matrice sub-sahariana verso il bacino centrale del Mediterraneo. L'instabilità pomeridiana lungo la dorsale appenninica sarà quasi del tutto assente, i venti saranno di debole intensità e i mari generalmente calmi o poco mossi in quello che potrebbe essere uno dei weekend più stabili della stagione estiva. La fase stabile e soleggiata durerà fino a martedì quando un impulso depressionario di origine atlantica lambirà lo stivale portando nuova instabilità e temperature in temporaneo calo.

 

 

La giornata di venerdì vedrà cieli sereni o poco nuvolosi su tutta la regione e per l'intero periodo ad eccezione di qualche rapido annuvolamento pomeridiano a ridosso dei rilievi principali che potrebbe dar luogo a isolati e brevi rovesci. La nuvolosità tenderà a dissolversi completamente durante le ore serali. Temperature massime e minime in leggero rialzo, ventilazione debole di direzione variabile e mare poco mosso.

 

La giornata di sabato sarà caratterizzata da cieli sereni o poco nuvolosi ovunque ad eccezione di qualche nube in più in formazione al primo pomeriggio sui rilievi meridionali dove non esclude qualche isolato e breve piovasco. Nubi in dissolvimento durante le ore serali. Temperature minime stazionarie, massime in leggero aumento, venti deboli occidentali sul settore interno e di direzione variabile su quello costiero, mare calmo o poco mosso.

 

La giornata di domenica trascorrerà con cieli sgombri da nubi su tutto il territorio e per l'intero arco delle 24 ore. Qualche annuvolamento isolato sarà possibile al pomeriggio sui rilievi e qualche velature sarà in transito da Ovest in serata ma senza precipitazioni significative. Temperature massime e minime in ulteriore rialzo, venti deboli occidentali sul settore interno e sud-orientali su quello costiero, mare poco mosso.

 

     -Francesco De Angelis-

 


PUOI ASCOLTARE LE NOSTRE PREVISIONI ANCHE IN TV ED IN RADIO! CLICCA QUI PER INFORMAZIONI!