SITUAZIONE ATTUALE ED EVOLUZIONE

Nella seconda metà della settimana la struttura anticiclonica presente sul bacino centrale del Mediterraneo tenderà ad indebolirsi lasciando spazio all'arrivo da Ovest di un vasto impulso depressionario di estrazione atlantica. Tuttavia le conseguenze di questa configurazione barica interesseranno principalmente le regioni settentrionali del versante tirrenico e la Sardegna. Sulla nostra regione insisteranno condizioni meteorologiche stabili mentre le temperature torneranno a scendere verso le medie del periodo. Per un peggioramento più consistente del tempo anche sulla nostra regione bisognerà attendere la giornata di domenica, durante la quale un impulso depressionario di estrazione atlantica dovrebbe scivolare lungo lo stivale. Data la distanza temporale forniremo maggiori dettagli a riguardo nei prossimi aggiornamenti.

 

La giornata di mercoledì sarà caratterizzata da cieli sereni o poco nuvolosi per il transito di velature e nuvolosità alta da Ovest. Qualche nebbia o foschia sarà ancora possibile al primo mattino nelle valli e lungo le coste. Non sono previste precipitazioni di rilievo. Temperature massime e minime in ulteriore lieve diminuzione. Ventilazione debole di direzione variabile. Mare calmo.

 

La giornata di giovedì trascorrerà con cieli parzialmente nuvolosi per la risalita da Sud-Ovest di nuvolosità alta e stratificata, che risulterà più consistente al mattino ed in serata sul settore interno. Non sono previsti fenomeni di rilievo. Temperature minime in aumento, massime in calo. Ventilazione debole di direzione meridionale e mare poco mosso.

 

La giornata di venerdì vedrà una prima parte parzialmente nuvolosa per la presenza di nuvolosità alta e velatura. Nel pomeriggio si apriranno delle schiarite via via più ampie a partire dai comparti interni. Non sono previste precipitazioni significative. Temperature massime e minime nel complesso stazionarie. Venti deboli di direzione variabile e mare poco mosso.

 

-Francesco De Angelis-

 


PUOI ASCOLTARE LE NOSTRE PREVISIONI ANCHE IN RADIO! CLICCA QUI PER INFORMAZIONI!


 

SITUAZIONE IN ATTO

Sinottica su scala europea

Immagini satellitari Europa

Immagini satellitari Italia

Radar precipitazioni Italia

Fulminazioni live centro Italia

Radar precipitazioni centro Italia