SITUAZIONE ATTUALE ED EVOLUZIONE

 

Dopo un lungo periodo caratterizzato dalla stabilità atmosferica e dalle temperature ben superiori alle medie del periodo, in questa parte centrale della settimana assisteremo ad un peggioramento delle condizioni atmosferiche. Saranno due le perturbazioni nord-atlantiche che raggiungeranno la nostra penisola: la prima nella serata di martedì e la seconda, ben più blanda, lambirà il versante adriatico e le regioni settentrionali nella notte tra giovedì e venerdì. Avremo dunque nubi irregolari e qualche rovescio sparso. Arriveranno anche masse d'aria più fredda di estrazione polare, che faranno abbassare le temperature verso le medie del periodo per un paio di giorni e riporteranno qualche fiocco di neve fin verso le medio-basse quote appenniniche.

 

 

La giornata di mercoledì vedrà cieli da poco a parzialmente nuvolosi al primo mattino, con nuvolosità più consistente sulle zone più occidentali. Nel corso delle ore assisteremo ad un rapido aumento della nuvolosità, che si farà irregolare nel corso del pomeriggio e darà luogo a rovesci sparsi, più probabili sulla fascia centro-occidentale della regione. Localmente i fenomeni potranno assumere carattere temporalesco. La quota neve sarà in crollo dagli iniziali 1500 metri fin verso i 600-700 metri del tardo pomeriggio/sera. Dalla tarda serata le precipitazioni e le nubi lasceranno spazio a delle schiarite. Temperature minime in aumento, massime in deciso calo. Ventilazione forte occidentali, in rotazione da Nord-Ovest in serata. Mare mosso.

 

La giornata di giovedì si aprirà con cielo sereno ovunque, ad eccezione di qualche nube sparsa sul settore costiero meridionale. Nel corso del pomeriggio arriveranno delle nubi da Ovest, che si faranno compatte in serata e daranno luogo a dei rovesci sparsi sul settore interno durante le ore serali. La quota neve si assesterà inizialmente sui 800-1000 metri, in risalita nel corso della notte sui 1300 metri. Temperature in diminuzione, sia nei valori massimi che in quelli minimi. Venti moderati da Ovest/Nord-Ovest al mattino, in intensificazione da Sud-Ovest in serata. Mare mosso.

 

La giornata di venerdì sarà caratterizzata da residua nuvolosità sparsa al primo mattino, in rapido dissolvimento. Il resto del giorno trascorrerà con cieli sereni ovunque. Non sono previste precipitazioni significative. Temperature massime e minime in leggero rialzo. Venti moderati da Nord, in indebolimento dalla serata. Mare molto mosso.

 

 

- Francesco De Angelis -

 


PUOI ASCOLTARE LE NOSTRE PREVISIONI ANCHE IN RADIO! CLICCA QUI PER INFORMAZIONI!


 

SITUAZIONE IN ATTO

Sinottica su scala europea

Immagini satellitari Europa

Immagini satellitari Italia

Radar precipitazioni Italia

Fulminazioni live centro Italia

Radar precipitazioni centro Italia