SITUAZIONE ATTUALE ED EVOLUZIONE

Il lungo weekend pasquale si presenterà dai due volti dal punto di vista meteorologico. Le giornate di venerdì e sabato godranno di diffusa stabilità atmosferica e di temperature miti durante le ore diurne, per la presenza di un promontorio anticiclonico proprio in corrispondenza della penisola. Spostandoci verso Pasqua e Pasquetta assisteremo ad un progressivo peggioramento delle condizioni atmosferiche. Un nucleo depressionario di matrice atlantica, attualmente sulla Spagna ed il Marocco, sposterà il proprio baricentro verso Est. Le conseguenze per il nostro territorio saranno, dapprima, un'intensificazione dei venti da Scirocco ed un'avvezione di sabbia sahariana da Sud-Ovest e successivamente l'arrivo di nubi compatte e precipitazioni diffuse. Le precipitazioni risulteranno più intense ed organizzate sulle regioni del versante tirrenico a partire dal pomeriggio di Lunedì. Le temperature subiranno una flessione nei valori massimi. 

 

La giornata di Pasqua vedrà cieli parzialmente nuvolosi per la presenza di nuvolosità alta, velature e sabbia in sospensione. Tale nuvolosità risulterà più stratificata durante le ore pomeridiane, quando non si esclude qualche locale e debole pioviggine. Temperature in ulteriore aumento, sia nei valori massimi che in quelli minimi. Ventilazione debole/moderata da Est al mattino, da Sud-Est al pomeriggio. Mare poco mosso.

 

La giornata di lunedì si aprirà con cieli poco nuvolosi ovunque. Da metà giornata assisteremo ad un rapido aumento della nuvolosità dai quadranti meridionali, che si farà compatta nel corso del pomeriggio. Nella seconda parte della giornata avremo anche dei fenomeni sparsi, via via più intensi ed organizzati, in estensione da Sud-Ovest verso il settore costiero. Neve oltre i 2400-2500 metri di quota. Temperature minime in ulteriore lieve aumento, massime in leggera diminuzione. Ventilazione moderata da Sud e mare molto mosso.

 

- Francesco De Angelis-

 


PUOI ASCOLTARE LE NOSTRE PREVISIONI ANCHE IN RADIO! CLICCA QUI PER INFORMAZIONI!


 

SITUAZIONE IN ATTO

Sinottica su scala europea

Immagini satellitari Europa

Immagini satellitari Italia

Radar precipitazioni Italia

Fulminazioni live centro Italia

Radar precipitazioni centro Italia