SITUAZIONE ATTUALE ED EVOLUZIONE

 

Il weekend sarà caratterizzato da condizioni meteorologiche stabili su tutta la nostra regione. Questo avverrà grazie alla presenza di un vasto promontorio anticiclonico sul bacino centrale del Mediterraneo, che lo proteggerà dalle perturbazioni atlantiche. Il cielo sarà prevalentemente sereno o poco nuvoloso, avremo banchi di nebbia al primo mattino e qualche velatura in transito. Le temperature saliranno progressivamente oltre le medie del periodo nei valori diurni, mentre le inversioni termiche notturne saranno ben strutturate nelle valli interne.
 

La giornata di venerdì sarà caratterizzata da cielo poco nuvoloso per la presenza di velature e nuvolosità alta in transito da nord. Qualche banco di nebbia si formerà al primo mattino nelle valli. Non ci saranno fenomeni significativi. Temperature minime e massime in aumento. Ventilazione debole di direzione variabile e mare poco mosso. 

 

La giornata di sabato vedrà cielo sereno ovunque fino a sera, quando transiterà qualche innocua velatura da nord-ovest. Non sono previste precipitazioni. Al primo mattino sarà possibile la formazione di banchi di nebbia nelle valli. Temperature minime stazionarie, massime in aumento. Ventilazione debole prevalentemente nord-occidentale e mare poco mosso.

 

La giornata di domenica trascorrerà con cielo poco nuvoloso per via di velature e nuvolosità alta in arrivo da nord. Non ci saranno fenomeni significativi. Al primo mattino si formeranno banchi di nebbia o foschia nelle valli e lungo le coste. Temperature massime e minime stazionarie. Venti deboli di direzione variabile e mare poco mosso.

 

- Francesco De Angelis -

 


 

SITUAZIONE IN ATTO

Sinottica su scala europea

Immagini satellitari Europa

Immagini satellitari Italia

Radar precipitazioni Italia

Fulminazioni live centro Italia

Radar precipitazioni centro Italia