SITUAZIONE ATTUALE ED EVOLUZIONE

 

L'inizio della nuova settimana sarà caratterizzata da generali condizioni di variabilità atmosferica sulla nostra regione, con alternanza di schiarite ad annuvolamenti più consistenti. I nuclei depressionari, in azione nel weekend, si allontaneranno dalla penisola, il primo verso la Grecia e la Turchia mentre il secondo tra Penisola Iberica e Nord Africa. Nel bacino centrale del Mediterraneo l'anticiclone tornerà a guadagnare terreno verso Nord, garantendo maggiore stabilità atmosferica. Le temperature torneranno a salire oltre le medie del periodo nei valori massimi, mentre le minime saranno nuovamente condizionate dalle inversioni termiche nelle valli. 

 

La giornata di lunedì trascorrerà con cielo irregolarmente nuvoloso su tutto il territorio abruzzese fino a sera, quando si apriranno ampie schiarite a partire da Nord. Non sono previste precipitazioni significative. Temperature massime e minime stazionarie, venti moderati da Nord-Est e mare mosso.

 

La giornata di martedì vedrà variabilità atmosferica sull'intera regione. Si alterneranno annuvolamenti consistenti, più probabili al mattino, ad ampie schiarite, più probabili dal pomeriggio. Non sono previsti fenomeni degni di nota. Al primo mattino saranno possibili dei banchi di nebbia nelle valli, in rapido dissolvimento nel corso della mattinata. Temperature minime in calo, massime in aumento. Venti deboli/moderati prevalentemente da Est/Nord-Est, mare mosso.

 

La giornata di mercoledì trascorrerà con cielo poco nuvoloso per la presenza di qualche velatura o nuvolosità alta, in diradamento verso sera. Non sono previste precipitazioni, ma potrà esserci qualche banco di nebbia nelle valli al primo mattino. Temperature minime in calo, massime in aumento. Venti deboli di direzione variabile e mare poco mosso.

 

- Francesco De Angelis-

 


PUOI ASCOLTARE LE NOSTRE PREVISIONI ANCHE IN RADIO! CLICCA QUI PER INFORMAZIONI!


 

SITUAZIONE IN ATTO

Sinottica su scala europea

Immagini satellitari Europa

Immagini satellitari Italia

Radar precipitazioni Italia

Fulminazioni live centro Italia

Radar precipitazioni centro Italia